RELAZIONE SULLE ESPERIENZE ACQUISITE: INTERVISTA CON WOLFGANG PAURITSCH.

IL RESPONSABILE DELLA GESTIONE FLOTTE PRESSO LA MEIER TOBLER SA A SCHWERZENBACH (CANTON ZURIGO) RACCONTA LE SUE ESPERIENZE CON BMW SVIZZERA CORPORATE, DIRECT & SPECIAL SALES.

Buongiorno Signor Pauritsch, vuole per favore presentarsi brevemente e presentare la sua azienda?
«Meier Tobler è fornitore leader di domotecnica in Svizzera ed è attivo in tre settori. Gli esperti consulenti di Meier Tobler affiancano installatori, progettisti, architetti e costruttori con grande competenza nell’ambito dei sistemi. Grazie alla nostra competenza commerciale, forniamo agli installatori locali nei settori del riscaldamento, della climatizzazione, della ventilazione e degli impianti sanitari un assortimento completo in termini di temperatura. L’organizzazione di assistenza, presente sette giorni la settimana e 24 ore su 24 su tutto il territorio svizzero con oltre 400 tecnici di servizio, garantisce il mantenimento del valore e la risoluzione dei guasti per l’intero ciclo di vita. Dario Mele, Fabrizio Raimondo ed io ci occupiamo della nostra flotta veicoli. I partner esterni ci supportano nel finanziamento e nella manutenzione. Noi pensiamo a tutto il resto. Ciò comprende l’acquisto, la gestione dei danni, la gestione delle carte di rifornimento, la manutenzione degli pneumatici e la cura dei dati di base, nonché la restituzione delle vetture alle società di leasing.

Quanto è grande il vostro parco veicoli e com’è composto?
La nostra flotta comprende attualmente circa 270 autovetture, oltre 400 furgoni per l’organizzazione dell’assistenza, 44 camioncini e camion per le consegne e 11 rimorchi. La maggior parte dei veicoli riporta il logo identificativo dell’azienda. In linea di principio, tutti i veicoli sono concessi in leasing con un contratto di assistenza/manutenzione. Abbiamo inoltre la possibilità di consentire a numerosi collaboratori l’acquisto privato di veicoli del marchio BMW.

Cosa deve essere in grado di offrirvi una casa automobilistica?
Veicoli sicuri e affidabili allo stato attuale della tecnologia. Si tratta di un requisito prioritario. I collaboratori devono poter contare in ogni momento e al 100% sul loro veicolo, che è anche il loro strumento di lavoro. Al secondo posto si trovano i costi totali per tutta la durata dell’utilizzo. Al riguardo, i buoni valori residui dei veicoli parlano a favore del marchio BMW. Altrettanto importanti sono la rete di garage funzionante, l’assistenza personalizzata, ad esempio in caso di sostituzione del veicolo, nonché una gestione semplice dei problemi. Se nelle regioni montane i collaboratori possono disporre di varianti di veicoli con trazione integrale, il nostro lavoro ne risulta semplificato. I tempi di consegna dei veicoli nuovi assumono un’importanza crescente. I collaboratori vengono assunti sempre più spesso con tempistiche ristrette. Con tempi di consegna più lunghi, spesso non è possibile fornire al nuovo collaboratore «il suo veicolo» in corrispondenza dell’inizio della sua attività. Questo causa quindi molti problemi ai collaboratori e alla gestione flotte.

In che misura BMW e MINI soddisfano i requisiti della Meier Tobler SA?
Con i veicoli BMW della Serie 2, 3 e 5, i nostri requisiti riferiti alle autovetture sono soddisfatti in modo ottimale. Le vetture sono utilizzate principalmente per i collaboratori nella vendita, nella direzione di progetto e come veicoli per i quadri e i membri della direzione. Con le tre serie di modelli, possiamo facilmente trovare un equilibrio tra «bestie da soma» e «veicoli di categoria premium». Questi modelli hanno dato prova di sé anche come vetture di flotte con costante cambio di autisti. Inoltre, tutti i modelli sono disponibili anche nella versione con trazione integrale. Sfortunatamente, BMW non propone alcun modello specifico per i veicoli della nostra organizzazione di assistenza, pertanto utilizziamo una flotta multimarca.

Avete un concetto di propulsione preferito?
Tutti i veicoli messi in servizio per il 2020 sono concepiti con motori diesel. In via sperimentale, inoltre, attualmente utilizziamo anche veicoli ibridi ed elettrici plug-in.

«La qualità dei veicoli è alta su tutta la gamma.»
 

Wolfgang Pauritsch
Meier Tobler AG

Come vede BMW e MINI rispetto ad altri marchi?
I modelli BMW della Serie 3 e 5 sono posizionati nel segmento Premium. La Serie 2 rientra in questa categoria con i modelli di grandi dimensioni e di tipo «bestie da soma». Tuttavia, la qualità dei veicoli si mantiene costantemente alta su tutta la gamma e l’affinità è chiaramente percepibile. Ma dove splende il sole, ci sono anche zone d’ombra. Nonostante tutti i valori positivi che il marchio BMW rappresenta, ci capita occasionalmente di sentire singole critiche da parte dei nostri clienti finali, sorpresi del fatto che i nostri collaboratori viaggino su «auto di lusso» o «sfreccianti». Queste obiezioni possono però confutare con le argomentazioni oggettive relative a qualità e durata.

Quali sono stati i motivi principali che vi hanno portato a scegliere BMW e MINI?
BMW ha soddisfatto pienamente le nostre esigenze in termini di tipo di propulsione, dimensioni e varianti dei modelli. Il buon rapporto qualità/prezzo per l’intera durata di vita è stata la migliore offerta dell’ultimo bando di fornitura del 2016.

Quali tre concetti si sente di associare a BMW e MINI?
Collaborazione: Cornelia Winet e Stephan Inauen ci assistono in modo ottimale e personalizzato. Hanno capito esattamente ciò che è importante per noi e quali sono le nostre esigenze. L’elaborazione delle ordinazioni si configura in modo ancora più semplice.
Qualità della realizzazione: i veicoli realizzati sono estremamente affidabili e di alta qualità. I nostri collaboratori si sentono a proprio agio alla guida.
Il piacere di guidare: le differenze rispetto alla nostra vecchia flotta sono tangibili. Molti dei nostri collaboratori sono felici di guidare i loro veicoli!

SCOPRITE LE NOSTRE ULTERIORI OFFERTE.